appunti sparsi: riflessione sul carattere “digitale”

Mi è capitato di riflettere sul senso e il valore della scelta del font – tradotto in italiano del “carattere” -delle nostre scritture in digitale perchè, leggendo alcuni bandi, si trova proprio specificato quale tipo bisogna scegliere…come se fosse possibile discriminare quello formale da quello meno formale, quello spiritoso da quello serio, il chiaro dall’illeggibile… Però non dobbiamo dimenticare che … Continua a leggere

Mendig the gap sempre più vicino

Sono molto stanca..ho trascorso un’intera giornata a lavorare sullo “speech” che dovrei utilizzare al convegno – questi inglesi e la loro puntualità britannica – …lo posto così se qualcuno di buon cuore volesse leggerlo per aiutarmi con il mio pietoso inglese..potrei ringraziarlo a vita… è nell’elenco dei lavori in fieri – a sinistra – am buon ponte e ricordiamo il … Continua a leggere

Distacchi

Continuano i miei studi e le ricerche bibliografiche verso quello che è stato il tema che ha accompagnato gli ultimi anni di dottorato, entro cui vorrei costruirmi una delle mie specificità. Spero possa rappresentare veramente il filo conduttore di una carriera di studio e ricerca. Adesso sono alle prese con un testo di cui avevo letto alcuni stralci dalla Rete … Continua a leggere

Corpi digitali e prossemica nel virtuale

Qualcosina d’altro da aggiungere sul convegno di Lecce ci sarebbe. Uno dei partecipanti (Luca Rossi) ha proposto un intervento su un mondo virtuale che ospita un gioco di ruolo (credo ma non ne sono sicura)..la cui sigla sarebbe WOW…(World of Warcraft). Secondo me questi nuovi ambienti di interazione, spesso progettati minuziosamente per ricreare ambientazione verosimili, costituiscono un interessante esempio di … Continua a leggere

I-pertinenza

ah…a dir poco esausta. 11 ore in treno all’andata. Poco dormire e tanto sentirsi “frullare” dai dondolii repentini su rotaia… Interventi della mattina. Come spesso capita nelle “Plenarie” – come le chiamano “loro” – si incontrano, o sarebbe meglio dire, si scontrano le opinioni di esimi studiosi che occupandosi della stessa cosa devono strenumanente dare prova del loro sapere – … Continua a leggere

web sphere analysis

Mi sembra inutile commentare il risultato delle elezioni…per cui, visto che vorrei usare questo spazio come un blocchetto di appunti..segno i riferimenti di una lettura interessante su una bozza di metodo di ricerca nel mondo della Rete… Due studiosi – uno con un cognome di “senso compiuto”(Foot), l’altro un po’ meno(Sheneider) – hanno pubblicato un paper su New media and … Continua a leggere

Blogspot: Mending the gap

Non è facile trovare spazio in conferenze internazionali..soprattutto quando si incontrano difficoltà con la lingua inglese…che proprio non vuole saperne di “farsi usare” da me…però, ecco, una commistione di eventi propizi e congiunture astrali mi hanno permesso di sognare ad occhi aperti… Tutte le informazioni che servono si possono trovare sul blog del convegno..qui un piccolo stralcio «Mending the Gaps: … Continua a leggere