“Bene, cominci pure parlandomi di lei…”

E poi un giorno ti chiedono di scrivere di “te”, proprio a te che di domande ne hai fatte molte agli altri, e scopri che a parte pochi eventi topici, il momento più denso è la tua infanzia. E si, anche l’adolescenza. È li che ti sei giocata tutto: la tua autostima, i tuoi affetti, le basi dei tuoi progetti … Continua a leggere