Punti di vista

Ho ricevuto pochi giorni fa questa mail. Credo sia importante condividerla perchè, a prescindere dagli orientamenti personali, offre un altro punto di vista da cui partire per “aprirsi” al Possibile. Nel ventre di una donna incinta si trovavano due bebè.Uno di loro chiese all’altro: – Tu credi nella vita dopo il parto? – Certo. Qualcosa deve esserci dopo il parto. Forse … Continua a leggere

Ciao sono io…

Di recente, sto lavorando con le narrazioni ma in modo un po’ diverso dal solito. Al posto di fare una classica intervista con stimoli che ripercorrono la biografia, ho stretto un rapporto di corrispondenza con i miei intervistati. Personalmente la chiamo intervista epistolare..E’ assurdo quanto di persone persona adesso sappia, quante emozioni abbiano condiviso con me e quanto poco di … Continua a leggere

Per Vik Arrigoni. Restiamo umani

Chissà se anche di fronte a un episodio come questo avrebbe avuto la forza di dire ancora “restiamo umani“. Chissà se sono state queste le ultime parole che ha pronunciato per sè prima di morire. Quanto suona ironica e al contempo crudele la breve descrizione che ha utilizzato sulla sua pagina in FB, oggi nelle mani di fedeli sostenitori che … Continua a leggere

International AD

Dunque – so che non si dovrebbe iniziare mai un discorso così :))) – Non ricordo più l’ultima volta che sono riuscita a ritagliare due minuti per me per scrivere qualcosa di intelligente qui sopra… E’ giunta l’ora di ricominciare e di lasciarsi alle spalle questa lunga pausa…per cui  – da qui il dunque poco sopra citato – desidero segnalare … Continua a leggere

Tante cose da dire dopo tanto silenzio

Le lacrime di Cam! (se potessi ti strinegerei forte forte) Ieri era giovedì, giorno di gruppo. Non ho postato le notizie sulla volta precedente e quella della scorsa settimana l’ho saltata causa convegno. Se ho tempo proverò a raccontare anche il tassello mancante – me lo riscervo per un altro momento di “crisi da silenzio” – ed oggi vorrei dedicarmi … Continua a leggere

Notizie flash a stomaco vuoto

ah! lo stomaco brontola ma prima di scappare in cucina…volevo solo segnalare che a Barcellona è andata bene..tanti amici nuovi,contatti, opportunità..e chissà che non si parta presto per Maillorca :))) Non basterebbe lo spazio per raccontare ogni cosa che ho ascoltato – capito a metà – e colto con lo sguardo…di certo tante vite interessanti popolano il mondo…storie di viaggio, … Continua a leggere

Appunti etnografici: seconda puntata

Ieri sera mancava R., la più senior delle senior, la vera facilitatrice discreta del gruppo, e la sua assenza pesava non poco sulle dinamiche interne. Non abbiamo letto il diario di bordo della giornata precedente – mi avrebbe fatto molto piacere perchè l’aveva scritto Ra. e avrei voluto capire se ha aggiunto anche qualcosa sulla mia presenza – non abbiamo … Continua a leggere

Etnografia visuale: atto primo

eccomi qui. Settimana durissima quella passata..e un’altra altrettanto pesante è appena iniziata. In ansia per la grande discussione: 26 maggio ore 15.00….LA DISCUSSIONE…quella non con l’inziale… ma con tutte le lettere maiuscole. Per distrarmi sto cercando di impegnare la mente in altre letture…tra cui un articoletto sulla rivista Etnografia e Ricerca Qualitativa, nuova nata del gruppo il mulino. L’articolo  si … Continua a leggere

tracce antropologiche: i graffiti come forma espressiva metropolitana

Inutile dire come ci si può sentire dopo essere arrivati in fondo al proprio post, essere convinti di averlo salvato, per scoprire poi che non è stato mai pubblicato… mea culpa…questa  la vicenda dello scorso venerdì e in questi giorni di assenza di connessione domestica è stato complicato riuscire ad aggiornare i contenuti del blog. Ci riprovo. Eccomi alle prese … Continua a leggere

web sphere analysis

Mi sembra inutile commentare il risultato delle elezioni…per cui, visto che vorrei usare questo spazio come un blocchetto di appunti..segno i riferimenti di una lettura interessante su una bozza di metodo di ricerca nel mondo della Rete… Due studiosi – uno con un cognome di “senso compiuto”(Foot), l’altro un po’ meno(Sheneider) – hanno pubblicato un paper su New media and … Continua a leggere