“Bene, cominci pure parlandomi di lei…”

E poi un giorno ti chiedono di scrivere di “te”, proprio a te che di domande ne hai fatte molte agli altri, e scopri che a parte pochi eventi topici, il momento più denso è la tua infanzia. E si, anche l’adolescenza. È li che ti sei giocata tutto: la tua autostima, i tuoi affetti, le basi dei tuoi progetti … Continua a leggere

Ciao sono io…

Di recente, sto lavorando con le narrazioni ma in modo un po’ diverso dal solito. Al posto di fare una classica intervista con stimoli che ripercorrono la biografia, ho stretto un rapporto di corrispondenza con i miei intervistati. Personalmente la chiamo intervista epistolare..E’ assurdo quanto di persone persona adesso sappia, quante emozioni abbiano condiviso con me e quanto poco di … Continua a leggere

Agli studenti che ho incontrato oggi, ai loro sogni…e anche ai miei

E’ la prima volta che mi succede. Concludere una lezione e sentire un senso di inquietudine interiore. Quella positiva che non mi lascia in pace quando “produco”; quando penso, quando sono “dentro” a qualcosa. oggi abbiamo lavorato in classe sulle vostre sbobinature. Davvero diversi lavori che ho visto mi sono parsi ben oltre le aspettative che abbiamo in genere sulle … Continua a leggere

Incredibile!

Ci chiamano pubblici connessi! Ma quello che mi è accaduto non avveniva nemmeno quando la connessione viaggiava a 56 K! Il post che ho pubblicato oggi, in realtà è stato scritto il giorno dopo la manifestazione del 13 febbraio. Peccato che però my blog avesse deciso che non esistevano più blog abbinati alla mia login. Da quando sono diventata abitauel … Continua a leggere

Se non ora, quando?

Se non ora quando? Bello. Bellissimo vedere tanta gente in piazza. Di tutti i ceti, età, interessi e orientamenti religiosi. Di tanti colori di pelle e pochi colori politici, come era ovvio che fosse. Il popolo chiede a gran voce le dimissioni del premier e, forse per la prima volta in Italia, risponde compatto con un gesto evidente, simbolico ma … Continua a leggere

Esperienze di vita in circostanze di…

Alitalia. La compagnia di bandiera che abbiamo salvato dalla crisi. La compagnia che rappresenta l’italia e, come dice qualcuno, la nostra italianità. Ieri dovevo imbarcarmi – termine quanto meno inadeguato al mezzo in questione – su un volo Alitalia, destinazione Linate. L’aereo, ormai in fase di decollo, blocca improvvisamente la sua ascesa…la tipica frenata che si fa in auto quando … Continua a leggere

Letterina per la Gelmini

Carissima Maria Stella, (perdona il tu ma siamo quasi coetanee) il tuo nome è particolarmente in sintonia con queste festività. Immagino che la tua insegnante – unica ovviamente – ti abbia raccontato il ruolo della stella nella storia di quel piccolo uomo che, come te (guarda un po’ che coincidenza), ha cercato di destituire i dottori dal tempio. Sono qui … Continua a leggere

Questa delle UNICHE è la storia vera…

Ecco. Da pochi giorni è passato il lungo ponte dell’immacolata, che per i milanesi è meglio conosciuto come il ponte di Sant’Abreusss. Abbiamo trascorso qualche giorno fuori e più precisamente vicino a un ridente villaggio chiamato Neive. Lì abbiamo fatto un incontro favoloso, ma nel vero senso della parola. Tutto – il luogo, le vicende, narrate, la’ria che si respirava, … Continua a leggere