ETHNO-Experience

Ho iniziato da due settimane le osservazioni al gruppo..il mio secondo gruppo. Che dire…l’esperienza è molto differente da quella dello scorso anno e sento già il bisogno di una terza (e perchè no quarta) etnografia in qualche altro contesto. Si tratta di un gruppo moderato da una facilitatrice che condivide l’esperienza dei partecipanti, i quali sono quasi tutti vedovi a … Continua a leggere

Tante cose da dire dopo tanto silenzio

Le lacrime di Cam! (se potessi ti strinegerei forte forte) Ieri era giovedì, giorno di gruppo. Non ho postato le notizie sulla volta precedente e quella della scorsa settimana l’ho saltata causa convegno. Se ho tempo proverò a raccontare anche il tassello mancante – me lo riscervo per un altro momento di “crisi da silenzio” – ed oggi vorrei dedicarmi … Continua a leggere

Per non perdere le buone abitudini: lo scorso giovedì

C’ho messo un po’ a trovare la forza per raccontare l’ultimo incontro al gruppo…avevo bisogno di ordinare le idee e di ricreare quella giusta e salutare distanza di cui ho bisogno per non essere fagogitata da quei “macigni emotivi”. L’incontro è stato caratterizzato da due momenti. Un nuovo ingresso, C., una mamma di due gemelli, M. e L., che ha … Continua a leggere

Notizie flash a stomaco vuoto

ah! lo stomaco brontola ma prima di scappare in cucina…volevo solo segnalare che a Barcellona è andata bene..tanti amici nuovi,contatti, opportunità..e chissà che non si parta presto per Maillorca :))) Non basterebbe lo spazio per raccontare ogni cosa che ho ascoltato – capito a metà – e colto con lo sguardo…di certo tante vite interessanti popolano il mondo…storie di viaggio, … Continua a leggere

Con un po’ di ritardo…

Eccomi! le angoscine e le frenesie quotidiane non mi hanno permesso di trovare la giusta concentrazione per scrivere qualcosa sull’ultimo incontro al gruppo. Abbiamo iniziato che eravamo in 5 e poi dopo poco si è aggiunta C. che sinceramente ho trovato più reattiva del solito e pronta a verbalizzare la sua condizione depressiva. Anche R. stava molto meglio, aveva tagliato … Continua a leggere

fourth meeting: incontro a quattro

Ieri altro incontro con il gruppo. Eravamo solo in 5 (inclusa me che conto poco) e la conversazione si è focalizzata subito su quanto l’esterno – inteso come familiari, amici, psicologi e medici di varia natura – possa essere d’aiuto al lento e doloroso cammino verso la risalita. Sono emerse cose interessanti anche di passati che parevano essere dimenticati: il … Continua a leggere

Incontro numero tre: incongruenze emotive

Ecco il resoconto del mio terzo incontro. E’ rientrata R. e al sua presenza dava un senso alla seduta di ieri. Anche se non abbiamo seguito le ritualità di inizio e di conclusione , tutto aveva la parvenza di essere parte di un incontro di gruppo AMA vecchia maniera. Il tema della serata si è spostato rapidamente sui vissuti personali … Continua a leggere