Tante cose da dire dopo tanto silenzio

Le lacrime di Cam! (se potessi ti strinegerei forte forte) Ieri era giovedì, giorno di gruppo. Non ho postato le notizie sulla volta precedente e quella della scorsa settimana l’ho saltata causa convegno. Se ho tempo proverò a raccontare anche il tassello mancante – me lo riscervo per un altro momento di “crisi da silenzio” – ed oggi vorrei dedicarmi … Continua a leggere

Per la prima volta…

Eccomi. Ieri ho iniziato le osservazioni partecipanti in un gruppo AMA sul lutto. Prima vera esperienza etnografica per me. Si è vero mi è capitato altre volte di osservare dei gruppi precostituiti (i viaggiatori sui tram, le famiglie davanti alla tv) ma si è sempre trattato di esperienze di breve durata (max 2 ore) con soggetti che poi nel tempo … Continua a leggere

Riflessioni caldamente estive

Ecco… l’estate si fa finalmente sentire e purtroppo ancora non posso “staccare” per la meritata pausa – meritata almeno credo.. Sono ancora alle prese con la ricerca “Milano città della musica” di Meglio MIlano e i miei pomeriggi passano dietro lunghe e faticose sbobinature.. ma a proposito di riflesisoni sul tema del distacco, oggi ho ricevuto una mail con un … Continua a leggere