Con un po’ di ritardo…

Eccomi! le angoscine e le frenesie quotidiane non mi hanno permesso di trovare la giusta concentrazione per scrivere qualcosa sull’ultimo incontro al gruppo. Abbiamo iniziato che eravamo in 5 e poi dopo poco si è aggiunta C. che sinceramente ho trovato più reattiva del solito e pronta a verbalizzare la sua condizione depressiva. Anche R. stava molto meglio, aveva tagliato … Continua a leggere