Scritture erranti…

Bene. Mi sarebbe piaciuto essere la pensatrice di questo titolo che è invece un libro di o per o con Ducci oDemetrio…sono indecisa sulla preposizione perchè è la trascrizione di un’intervista sul racconto autobiografico per iscritto. Vi regalo un breve stralcio che in realtà riporta i passi di un altro suo testo… «anche se sappiamo che quanto si scrive non … Continua a leggere

I cerchi narranti: esperienza, storia, scrittura

ah… non so nemmeno come dirlo per dirlo bene – cosa che non saprò mai fare.. C’era una volta il Coordinamento dei gruppi ama della Toscana e tante altre piccole realtà che si occupano di mutuo aiuto, c’era tanta gente che sentiva il bisogno di raccontare e tanta carta che aspettava di “assorbire” quelle storie… Forse più semplice di così … Continua a leggere

Vita stra-ordinaria

Eccomi dinuovo qui…a riprendere la vita di sempre…e tra le varie attività si torna anche sui libri alla ricerca di contenuti utili e letture stimolanti. Il libro “Vita stra-ordinaria” è veramente breve però secondo me tra gli interventi proposti se ne distinguono alcuni molto interessanti.. Il mio sguardo si poggia come al solito, con profonda fascinazione, sulle parole di Jedlowski … Continua a leggere

L’eternità della narrazione

Molto prima degli accadimenti raccontati da Isabel, una veggente preannunciò quattro accadimenti importanti della sua vita.. i primi tre si erano già avverati al tempo in cui l’autrice scrive..mancava l’ultimo che riguardava Paula e che manteneva viva la speranza di una sua guarigione “uno dei tuoi figli, paula, sarà famosa in tutto il mondo”. Oggi sappiamo in che modo si … Continua a leggere